La Antonini, nel rispetto della legge 626/94, con il suo personale altamente specializzato, con le sue attrezzature, opera in ambito prevalentemente nella regione Lazio e all’occorrenza sul territorio nazionale. Come ditta con sistema di Qualità Aziendale certificato ISO 9001, si prefigge un target di intervento tecnico entro 48 ore dalla ricezione della richiesta da parte della Clientela. Come Centro di Assistenza esclusivo per le Province di Roma, Frosinone e Rieti della Società Cooperativa Bilanciai, cura il servizio post-vendita, assicurando, con il proprio personale, tutte le varie fasi lavorative: installazione, avviamento, collaudo CE  in autocertificazione. Effettua, con contratti personalizzati, manutenzioni preventive per assicurare il buon funzionamento degli impianti e/o interventi tecnici volti alla risoluzione delle problematiche possibili durante la vita operativa degli strumenti di pesatura.

In armonia alla normativa ISO 9001, la Antonini effettua, a completamento di tutti gli interventi, collaudi di posa in opera utilizzando masse campioni certificate S.I.T. ( Servizio Italiano Taratura ). In particolare la ns. Società  con il proprio Sistema di Qualità Aziendale Certificato dal  DNV Det Norske Veritas Italia dispone di una rilevante quantità di masse certificate: dal milligrammo in classe di precisione E2 alla massa campione  del valore nominale di 2.000 kg. In particolare tutte le masse campione da 2000 kg  per un totale di oltre 40.000 kg in dotazione sono certificate S.I.T. in appositi centri di taratura accreditati. L’impiego di tali masse è funzione della portata dello strumento in verifica. La Ns. società è così in grado di effettuare montaggio, assistenza, manutenzione, calibrazione e certificazione della completa gamma di strumenti di pesatura: bilance di laboratorio, bilici e grandi sistemi di pesatura industriale ( Pese a Ponte ).

La continua innovazione tecnologica ha in questi anni presentato il problema dell’aggiornamento degli impianti di pesatura. Componenti di natura meccanica possono oggi essere sostituiti dalla più moderna tecnologia elettronica. L’utilizzazione di celle di carico, associate a terminali di pesatura elettronici, consente l’elaborazione digitale dei segnali provenienti dai trasduttori di pressione collocati sotto la piattaforma di carico, migliorando la precisione dello strumento.

 

La Antonini effettua l’ammodernamento degli impianti di pesatura meccanici sostituendo i sistemi di leve con celle di carico di elevata robustezza, precisione ed affidabilità. L’ammodernamento dell’impianto di pesatura può altresì essere effettuato mantenendo inalterate le caratteristiche meccaniche di rilevazione del peso, collegando il sistema di leve ad un terminale elettronico mediante un gruppo uni-cella. Con le nuove tecnologie elettroniche ed informatiche, gran parte dei vecchi impianti possono essere recuperati e resi conformi alle attuali norme vigenti in materia metrica.