La Direzione Tecnica della Antonini in qualità di Fabbricante Metrico in Roma sin dal 1928 pone al Servizio della sua Clientela  la conoscenza e l’esperienza in grado di soddisfare ogni richiesta dell’Utenza nel pieno rispetto della Normativa Vigente. Sono inoltre promossi dalla primaria casa costruttrice Coop. Bilanciai di Campogalliano, di cui la nostra Società è Centro di Assistenza Tecnico, periodici corsi con stages dove avvengono aggiornamenti (formazione ed informazione) sui nuovi aspetti metrici e metrologici .

La nostra Società, certificata in Qualità ISO 9001 dalla DNV -Det Norsche Veritas- sin dal 1997 può VERIFICARE  attraverso la catena di riferibilità a campioni Primari, le seguenti strumentazioni :

La Antonini dispone di Campioni di Linea utilizzati per la Certificazione delle  seguenti tipologie di strumenti di pesatura :          

  • Catena metrica di riferibilità da 1 mg a  20 kg  Classe E2  ed  F1 Certificati  da Centri S.I.T.

  • 100 pesi da 20kg  quali campioni di linea generati da campione referente certificato  da  Centro S.I.T . ( Servizio Italiano Tarature n° 44  M )
  • 20 masse campioni da 2.000 Kg ciascuna per complessivi 40.000kg  certificate singolarmente Centro S.I.T . (Servizio Italiano Tarature n° 44) e verificate di Bollo Periodico da parte dell'ufficio metrico sez. C.C.I.A. Camera Commercio Industria ed Artigianato.

 


Documentazione rilasciata in Conformità alla Norma ISO 9001 :


Al termine di tutte le attività viene rilasciata documentazione in conformità alla Norma della Certificazione della Qualità Aziendale UNI ISO 9001 per la certificazione del sistema di Qualità : 

  • Rapporto prove.

  • Elaborato in formato elettronico delle prove effettuate e riscontro dell'Errore Max Tollerato e/o Elaborati di conformità al Piano di Qualità concordato preventivamente col Cliente

  • Tabelle Riepilogative con Rapporto Prove Pesatura (Mod. RPP). Valutazione dell'Errore Corretto in comparazione al valore dell'Errore Max Tollerato dallo strumento a seconda della Classe di Appartenenza e/o dal Piano di Qualità concordato preventivamente col Cliente

  • Diagrammi in formato elettronico dell'Errore Max Tollerato in base alla norma OIML R76 e della sua Classe di appartenenza.